Meteo: caldo e bel tempo per il ponte, poi torneranno le piogge

WebRadio Station – Quello in arrivo si preannuncia un weekend di caldo e sole sullo Stivale. L’alta pressione pian piano cercherà di conquistare l’Italia a partire dalle regioni settentrionali fino a quelle meridionali. La redazione web del sito www.ilmeteo.it spiega che […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Nel cioccolato il segreto per migliorare la memoria

WebRadio Station – Alcuni antiossidanti (flavonoidi) del cioccolato aiutano la memoria nelle persone di una certa età, ringiovanendola dopo una cura di tre mesi a base di flavonoidi. E’ quanto dimostrato su un gruppo di sessantenni coinvolti in uno studio diretto […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Il selfie è ‘per far divertire gli altri’

WebRadio Station – Il motivo principale per cui i selfie spopolano su profili e pagine personali nei social network è ”per far divertire gli altri’ nel 39% dei casi, mentre ammette di farli per vanità un 30% dei soggetti, insieme a […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Facebook continua a crescere: 1,35 miliardi gli utenti attivi mensili

WebRadio Station – «È stato un buon trimestre con solidi risultati. Continuiamo a focalizzare la nostra attenzione nel servire la comunità e continuiamo a investire nel connettere il mondo nel prossimo decennio». Così Mark Zuckerberg ha salutato gli ultimi risultati diffusi […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Stravince il sì alla consultazione M5s sulle unioni gay

WebRadio Station – Stravince il Sì alla consultazione indetta a sorpresa on-line dal M5s per chiedere agli iscritti se fossero favorevoli o meno all’introduzione nel nostro ordinamento giuridico delle unioni civili fra persone dello stesso sesso. Oltre 25 mila iscritti […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS
 

Meteo: caldo e bel tempo per il ponte, poi torneranno le piogge

meteoimmagineWebRadio Station – Quello in arrivo si preannuncia un weekend di caldo e sole sullo Stivale. L’alta pressione pian piano cercherà di conquistare l’Italia a partire dalle regioni settentrionali fino a quelle meridionali. La redazione web del sito www.ilmeteo.it spiega che oggi le nubi insisteranno maggiormente sulla Sardegna, versanti adriatici centrali e sulle zone del Sud. Previste deboli precipitazioni su queste zone, spesso alternate a schiarite e occasionali temporali sulla Sicilia. Da domani l’alta pressione invaderà le regioni settentrionali favorendo la discesa di venti da Nord che saranno accompagnati da nubi e piogge su gran parte delle regioni meridionali. Sempre bel tempo con cielo sereno sul resto delle regioni. 

Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Nel cioccolato il segreto per migliorare la memoria

cioccolatoWebRadio Station – Alcuni antiossidanti (flavonoidi) del cioccolato aiutano la memoria nelle persone di una certa età, ringiovanendola dopo una cura di tre mesi a base di flavonoidi. E’ quanto dimostrato su un gruppo di sessantenni coinvolti in uno studio diretto da Scott Small, neurologo al Columbia University Medical Center e pubblicato sulla rivista “Nature Neuroscience”. Ma Small avverte: inutile butatrsi sul consumo sfrenato di cioccolato per ottenere gli stessi effetti, le dosi di flavonoidi utilizzate nello studio sono elevate e bisognerebbe mangiare tantissima cioccolata per arrivare ad assorbire quantità efficaci di antiossidanti. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Il selfie è ‘per far divertire gli altri’

selfieWebRadio Station – Il motivo principale per cui i selfie spopolano su profili e pagine personali nei social network è ”per far divertire gli altri’ nel 39% dei casi, mentre ammette di farli per vanità un 30% dei soggetti, insieme a un 21% che li fa per ‘raccontare un momento della propria vita’. Lo rileva una ricerca dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano presentata oggi al convegno organizzato con la fondazione Ibsa. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Facebook continua a crescere: 1,35 miliardi gli utenti attivi mensili

fbWebRadio Station – «È stato un buon trimestre con solidi risultati. Continuiamo a focalizzare la nostra attenzione nel servire la comunità e continuiamo a investire nel connettere il mondo nel prossimo decennio». Così Mark Zuckerberg ha salutato gli ultimi risultati diffusi dal social network, che ha conquistato 33 milioni di utenti attivi su base mensile, arrivando così a quota 1,35 miliardi contro i 1,19 miliardi di un anno fa.  Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Stravince il sì alla consultazione M5s sulle unioni gay

Gay: blog Grillo lancia consultazione on line su unioniWebRadio Station – Stravince il Sì alla consultazione indetta a sorpresa on-line dal M5s per chiedere agli iscritti se fossero favorevoli o meno all’introduzione nel nostro ordinamento giuridico delle unioni civili fra persone dello stesso sesso. Oltre 25 mila iscritti certificati (25.268)hanno partecipato alla consultazione: 21.360 hanno votato sì mentre solo in 3.908 hanno votato no. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Sud come ai tempi della Grande Guerra, più morti che nati nel 2013

>>>ANSA/NASCITE IN CALO DOPO 15 ANNI, CRISI SVUOTA LE CULLE ITALIANEWebRadio Station – Nel 2013 al Sud i decessi hanno superato le nascite. Un fenomeno così grave si era verificato solo nel 1867 e nel 1918 cioè alla fine di due guerre, la terza guerra d’Indipendenza e la prima Guerra Mondiale. Lo rileva lo Svimez sottolineando che il numero dei nati al Sud ha toccato il suo minimo storico ovvero 177mila, il numero più basso dal 1861. Secondo il rapporto Svimez, il Sud sarà interessato nei prossimi anni “da uno stravolgimento demografico, uno tsunami dalle conseguenze imprevedibili”. Secondo le stime dell’Istituto nei prossimi 50 anni il Mezzogiorno è destinato a perdere 4,2 milioni di abitanti. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin