Meteo, ultimi giorni di caldo, poi “Attila” porta il gelo invernale

WebRadio Station – In due giorni passeremo dal caldo post estivo all’inverno pieno. «È la situazione meteorologica che l’Italia andrà a vivere da qui fino a giovedì», spiega Antonio Sanò, meteorologo del sito web www.ilmeteo.it. «L’anticiclone Cerbero – prosegue l’esperto – porterà […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Londra dichiara guerra ai troll, pene più severe per abusi web

WebRadio Station – Londra dichiara guerra ai troll: le pene detentive per chi si rende responsabile di abusi e minacce diffuse via web potrebbero quadruplicarsi nella durata secondo il governo britannico, determinato a una stretta nel tentativo di contrastare un fenomeno […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

L’ora legale lascia il posto all’ora solare con lancette indietro di un’ora

WebRadio Station – L’ora legale volge al termine e subentra l’ora solare (che sarà in vigore fino al 29 marzo 2015): nella notte tra sabato 25 e domenica 26 ottobre occorrerà spostare indietro di un’ora le lancette degli orologi. L’ora legale è […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Ebola, l’infermiera spagnola non ha più il virus. Intanto l’Oms ammette errori

WebRadio Station – L’infermiera spagnola Teresa Romero, colpita dall’Ebola, non mostra più presenza del virus nel sangue. Una buona notizia sul fronte della lotta alla malattia, che giunge nel giorno in cui l’Organizzazione mondiale della Sanità ha ammesso errori e miopia […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Renzi: “Da gennaio per 3 anni gli 80 euro alle neo-mamme”

WebRadio Station – “Sono arrabbiati un po’ tutti: regioni, sindacati, magistrati… io non ho la verità in tasca. Noi siamo al governo da 8 mesi e o tutti facciamo uno sforzo insieme restituendo i soldi ai cittadini o non c’è […]

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS
 

Meteo, ultimi giorni di caldo, poi “Attila” porta il gelo invernale

meteoimmagineWebRadio Station – In due giorni passeremo dal caldo post estivo all’inverno pieno. «È la situazione meteorologica che l’Italia andrà a vivere da qui fino a giovedì», spiega Antonio Sanò, meteorologo del sito web www.ilmeteo.it. «L’anticiclone Cerbero – prosegue l’esperto – porterà ancora l’estate, il caldo piacevole e le nebbie al nord, fino a martedì; mercoledì il vortice depressionario, freddo, Attila sfonderà in Italia valicando le Alpi accompagnato da fredde correnti settentrionali che faranno calare le temperature notturne di 10° almeno». Un risveglio quindi giovedì mattina con pochissimi gradi sopra lo zero su gran parte delle regioni del nord e del centro, prime gelate invece sui monti. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Bono chiede scusa per l’album ‘obbligatorio’ degli U2

u2-bonoWebRadio Station – Bono ha capitolato e ha chiesto scusa per l’album degli U2 “regalato” da ITunes. Il 54enne cantante irlandese si e’ detto “assai dispiaciuto” per aver partecipato all’iniziativa del software della Apple che ha scaricato automaticamente l’ultimo album del gruppo sui computer, gli iPod e gli iPad di milioni di utenti in tutto il mondo. La scelta era stata criticata da una buona parte dei fan del gruppo – che accusavano gli U2 di essersi “snaturati” – e degli stessi utenti di iTunes che la consideravano una prevaricazione da parte della multinazionale. Bono, dopo avere a lungo glissato sul tema, rispondendo su Facebook a un fan che gli dava del “maleducato” ha detto “Oops, mi scuso per questo”. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Londra dichiara guerra ai troll, pene più severe per abusi web

Asem Summit in MilanWebRadio Station – Londra dichiara guerra ai troll: le pene detentive per chi si rende responsabile di abusi e minacce diffuse via web potrebbero quadruplicarsi nella durata secondo il governo britannico, determinato a una stretta nel tentativo di contrastare un fenomeno che sembra diffondersi a macchia d’olio. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

L’ora legale lascia il posto all’ora solare con lancette indietro di un’ora

ORA LEGALE: TORNA LA SOLARE,SABATO NOTTE LANCETTE INDIETROWebRadio Station – L’ora legale volge al termine e subentra l’ora solare (che sarà in vigore fino al 29 marzo 2015): nella notte tra sabato 25 e domenica 26 ottobre occorrerà spostare indietro di un’ora le lancette degli orologi. L’ora legale è stata istituita con l’obiettivo di ridurre i consumi energetici legati all’illuminazione artificiale. Nei sette mesi da aprile a ottobre, spostando in avanti le lancette di un’ora si ritarda l’utilizzo della luce artificiale in un momento in cui le attività lavorative sono ancora in pieno svolgimento e le giornate sono più “lunghe”. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Ebola, l’infermiera spagnola non ha più il virus. Intanto l’Oms ammette errori

Ebalo case diagnosed in the United StatesWebRadio Station – L’infermiera spagnola Teresa Romero, colpita dall’Ebola, non mostra più presenza del virus nel sangue. Una buona notizia sul fronte della lotta alla malattia, che giunge nel giorno in cui l’Organizzazione mondiale della Sanità ha ammesso errori e miopia nell’affrontare l’emergenza. Secondo fonti dell’ospedale Carlos III di Madrid, un test volto a individuare il virus praticato oggi sulla donna, 44 anni, ricoverata dal 6 ottobre, è risultato negativo. “I tre esami fatti oggi, compreso quello di Teresa, sono negativi”, ha affermato la fonte citata dalla France Presse. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Inter-Napoli 2-2; Honda lancia il Milan, la Lazio sbanca Firenze, si ferma la Samp

internapoliWebRadio Station – Una doppietta di Callejon per il Napoli, Guarin ed Hernanes per l’Inter. Termina cosi’ 2-2 il posticipo domenicale della settima giornata di Serie A, un pareggio che rispecchia quanto espresso in campo dalle due formazioni. Parte convinta l’Inter con Obi ispirato e autore, al 5′, di una conclusione potente ma centrale. Anche Hernanes ha voglia e si vede: al 12′ mette a lato un sinistro dalla distanza. Il Napoli prova a rispondere ma un sinistro di Zuniga, al 12′, non impegna Handanovic. I nerazzurri premono e, al 18′, creano la prima chance: Icardi, liberato in area da Hernanes, soffoca la gioia per un intervento provvidenziale di Albiol. Read more »

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Featuring YD Feedwordpress Content Filter Plugin