La donna preferisce chi la fa ridere | WebRadio Station

La donna preferisce chi la fa ridere

La donna preferisce chi la fa ridere

ridereWebRadio Station – “Donna che ride, per metà è già a letto”. E’ un nuovo detto emerso da uno studio condotto da medici della Stanford School of Medicine, in California, e pubblicato su Social Neuroscience che riconosce come le donne siano molto sensibili al senso dell’umorismo dell’uomo. Secondo la ricerca sarebbero geneticamente predisposte a preferire un partner divertente. Per arrivare a tale conclusione sono state confrontate le attività cerebrali di 22 bambini, tra ragazzi e ragazze, di età compresa tra i 6 e i 13 anni. A loro sono stati proposti video più o meno divertenti. Lo studio medico ha dimostrato come la predisposizione del gruppo al femminile fosse per gran parte rivolto all’umorismo. Se sono biologicamente ricettive all’umorismo, sostengono, scegliere un partner che li fa ridere è una normale conseguenza.

Sicuramente trovare un uomo che sia un po’ comico o quantomeno simpatico favorisce un buon rapporto con il gentil sesso, ammettiamolo. Come ha ammesso Fabio Volo durante un intervista, che strappare una risata può aiutare nel cosiddetto “acchiappo” anche se “bisogna fare una distinzione” spiega Fabio “un contro è far ridere e un altro è essere ridicoli. Comunque far ridere è una bella arma, conta parecchio. Lo ammetto”.

Il fascino di una personalità brillante ci fa arrendere alla sua attrazione “magnetica” e se prima poteva sembrare una diceria, ora è confermato scientificamente che le donne amano chi le fa ridere, perché adorano divertirsi alle battute dei propri uomini, che di conseguenza restano divertiti nel constatare come la propria compagna sia piena di ilarità. L’ironia fortifica e agevola soltanto in un senso, questo vuol dire che l’uomo non sopporta le donne spiritose, ma prediligono quelle che si divertono ascoltando le loro battute, quindi va da se che l’uomo dovrà essere ironico e la donna “compiacente”.

Come infatti ci spiega la dott.ssa Donata Francescato,  l’uomo è un gran produttore di comicità, talvolta intrisa di superiorità e dominanza, mentre le donne sono delle grandi consumatrici di umorismo maschile, che alimentano con risate di approvazione. Una nuova forma di predominanza maschile, secondo voi?…Comunque sia, ridere è terapeutico per la coppia, crea complicità e la giusta dose di umorismo contribuisce a tenere la coppia unita nel tempo.

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.