«La carne alla brace aumenta del 70% il rischio di cancro al colon retto» | WebRadio Station
Via della Riviera ! - Napoli Numero verde 800968620

«La carne alla brace aumenta del 70% il rischio di cancro al colon retto»

«La carne alla brace aumenta del 70% il rischio di cancro al colon retto»

braceWebRadio Station – Brutte notizie per gli amanti della carne cotta alla brace: sembrerebbe che mangiandola aumentino del 70% le probabilità di contrarre un cancro alcolon retto.
Come si legge in un’intervista pubblicata su Giornalettismo a Mario Pappagallo, giornalista scientifico del Corriere della Sera, è co-autore con il celebre oncologo Umberto Veronesi del libro “Verso la scelta vegetariana”
“La carne cotta alla brace aumenta il rischio dicancro al colon retto del 70 per cento. È dagli anni ’80 che è noto. Il secondo dato scientifico è che il grasso animale aumenta dell’30 per cento il rischio di tumore al seno. E questo nel libro è scritto –commenta Pappagallo, che aggiunge – Questo però non vuol dire che la carne fa venire il cancro ma che bisogna ridurne il consumo. Però in Italia paradossalmente, nonostante i dettami della dieta mediterranea, consumiamo circa 800 grammi pro capite alla settimana quando è stabilito dai nutrizionisti che il massimo indicato è sui 450. È ormai risaputo che un’alimentazione ricca di frutta e verdure eviterebbe nel 20-33% dei casi un tumore al polmone, nel 66-75% un carcinoma gastrico, nel 33-50% un tumore al seno, nel 66-75% un tumore del colon e del retto.”

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.