Il porno diventa una scienza: ecco la prima rivista specializzata | WebRadio Station

Il porno diventa una scienza: ecco la prima rivista specializzata

Il porno diventa una scienza: ecco la prima rivista specializzata

pornstudiesWebRadio Station –  Il porno diventa una vera e propria materia scientifica. È appena stata lanciata, infatti, la prima rivista specializzata che studia le dinamiche della pornografia. La rivista, trimestrale, si chiama Porn Studies e si occuperà di tematiche come pornografia e rappresentazione sessuale nella società contemporanea.La rivista è pubblicata da Routledge e si avvale di grandi scienziati britannici come Feona Attwood e Clarissa Smith. Gli esperti hanno spiegato: «Non possiamo negare che il porno coinvolga la nostraquotidianità, ora vogliamo analizzare le conseguenze sulla personalità umana, che non possono essere previste, ma solo studiate a posteriori».

Insomma, il presupposto all’esistenza di una simile rivista è che il porno può essere considerato una scienza. E non di ‘serie B’, come affermano i collaboratori della pubblicazione: «Vogliamo spiegare i meccanismi che il porno innesca nel singolo e nella società, l’economia di una simile industria, le relazioni col cinema tradizionale e con i costumi sociali e politici».

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.