Bayern, Barça, Paris e Porto agli ottavi | WebRadio Station

Bayern, Barça, Paris e Porto agli ottavi

Bayern, Barça, Paris e Porto agli ottavi

riberyWebRadio Station – Non solo il Bayern. Nella quarta giornata della prima fase di Champions League hanno staccato il biglietto per gli ottavi anche il Barcellona di Messi, da oggi con 71 reti capocannoniere storico di Coppa insieme con Raul, il Paris Saint Germain e il Porto. I blaugrana e la squadra di Blanc, uniti nel gruppo F, si sono imposti rispettivamente 2-0 sull’Ajax (doppietta della Pulce) ad Amsterdam e 1-0 sull’Apoel a Parigi. Il Porto nel gruppo H si qualifica grazie al 2-0 esterno a Bilbao.

Gruppo E

Manchester City FC – PFC CSKA Moskva 1-2
• Fernandinho e Yaya Touré – autore anche di un gol – sono stati espulsi nel ko del City contro il CSKA. Per i russi decisiva la doppietta di Seydou Doumbia.

FC Bayern München – AS Roma 2-0
• La squadra di Josep Guardiola ha conquistato la quarta vittoria in altrettante gare grazie alle reti di Mario Götze e Franck Ribéry.

Gruppo F
Paris Saint-Germain – APOEL FC 1-0
• La terza rete di Edinson Cavani in altrettante partite ha deciso la sfida contro i ciprioti.

AFC Ajax – FC Barcelona 0-2
• Messi ha realizzato il 70esimo e 71esimo gol in UEFA Champions League sbaragliando l’Ajax.

Gruppo G
Sporting Clube de Portugal – FC Schalke 04 4-2
• Lo Sporting ha conquistato la prima vittoria del girone e si porta a quattro punti.

NK Maribor – Chelsea FC 1-1
• Il meraviglioso gol di Agim Ibraimi è stato vanificato da Nemanja Matić, prima dell’errore dal dischetto di Eden Hazard.

Gruppo H
FC Shakhtar Donetsk – FC BATE Borisov 5-0
• Luiz Adriano – autore di cinque reti BATE due settimane fa – ha realizzato una tripletta contro la squadra bielorussa.

Athletic Club – FC Porto 0-2
• Il Porto si è assicurato una delle prime due posizioni del girone grazie a Jackson Martínez e Yacine Brahimi.

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.