Consumatori: “calo produzione industria e’ una tragedia” | WebRadio Station

Consumatori: “calo produzione industria e’ una tragedia”

Consumatori: “calo produzione industria e’ una tragedia”

industriaWebRadio Station – Il nuovo calo della produzione industriale a settembre rappresenta “una vera e propria tragedia che, pero’, non ci sorprende affatto”: si tratta, affermano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, presidenti di Federconsumatori e Adusbef, della “testimonianza concreta dei gravi ritardi e della grave sottovalutazione della questione occupazionale nel nostro Paese: senza un piano concreto di rilancio del lavoro, in grado di restituire futuri, prospettive e reddito ai cittadini, i consumi continueranno a scendere e così la produzione industriale”. Secondo le due organizzazioni, “l’unica via per imprimere una ripresa reale e duratura passa attraverso lo stanziamento di fondi e l’impiego di tutte le risorse ricavate dai tagli agli sprechi, ai privilegi, agli abusi, dalla lotta all’evasione fiscale, nonche’ dalla vendita di parte delle risorse auree e dai fondi europei per: investimenti per la ricerca e lo sviluppo tecnologico, a partire dalla banda larga nelle telecomunicazioni; l’avvio di un piano strategico per lo sviluppo del turismo; l’attuazione di un allentamento del patto di stabilita’ che consenta la realizzazione di opere infrastrutturali di modernizzazione e messa in sicurezza (in primis per quanto riguarda l’edilizia scolastica). Inoltre”, conclude il comunicato, “e’ fondamentale evitare categoricamente l’incremento dell’Iva e delle accise sui carburanti previsto nella clausola di salvaguardia della L. di stabilita’ che, a regime comporterebbe ricadute di ben 842 euro annui a famiglia”.

 

Condividi
  • Print
  • Digg
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Add to favorites
  • RSS

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.